Settimanale Chi Sito Ufficiale

Il settimanale Chi – Gruppo Mondadori – diretto da Alfonso Signorini è uno dei periodici più venduti in Italia nel mondo del gossip. Il sito ufficiale stranamente sul web non siamo riusciti a trovarlo, neanche come “minisito” all’interno del portale istituzionale del Gruppo Mondadori (Mondadori.it). Ecco quindi una rapida carrellata di notizie relative al settimanale Chi direttamente da Liquida, il miglior aggregatore di blog e di news attualmente presente in Italia. La mancanza di un sito ufficiale è comunque una grave (ed impensabile) lacuna per uno dei primi settimanali italiani, che fa proprio dell’immagine uno dei suoi “cavalli di battaglia”…



24 pensieri su “Settimanale Chi Sito Ufficiale

  1. marisa

    sono delusissima,carissimo direttore ,la stimo,l’intervista con ruby la potevano evitare all’indomani putiferio-vittima o furbetta -direi -furbetta siamo stufi ………..buon lavoro e tanta coerenza evitando lo share tv,alziamo i livelli

  2. cinzia

    caro direttore volevo porle una domanda riguardo alla puntata di ieri del gf11 ma lei sapeva già che doveva uscire angelica? le dico doveva perchè è evidente che il grande fratello a preso un pò in giro tutti quelli che hanno speso dei soldi per votare e lè assicuro hanno tutti votato per l’uscita di baroncini! quindi le chiedo a nome di tutti quelli che si sono sentiti presi in giro di far notare (se lei può) al gf che abbiamo capito come funziona! mi dispiace dire che anche la sua uscita sul fatto che meritava di rimanere davide nn ha fatto che confermare che il gf aveva già deciso! e si caro direttore perchè la settimana scorsa lei era daccordo con tutti sul fatto che baroncini doveva uscire.
    cordiali saluti

  3. mary

    X ME IL GF HA GIA’ DECISO CHI LO VINCERA’ : 1 BARONCINI 2 GUENDA 3 ROSA 4 FERINANDO. QUESTO GF 11 E’ UNA FARSA, HANNO IGNORATO LE BESTEMMIE DI GUENDA 2 VOLTE E BARONCINI 1 VOLTA.
    COME GIUDICATE IL VOLTACABANA SIGNORINI ? ORA SI E’ TOLTO LA MASCHERA E INSIEME ALLA MARCUZZI TIRANO LA VOLATA A DAVIDE E GUENDA, ORGANIZZANDO IMMAGINI CON PIAGNISTEI X IMPIETOSIRE I TELESPETTATORI. GRAZIE E SPERO CHE LO PUBBLICATA

  4. Daniela

    Alfonso Signorini, non ci sono parole per descrivere tale persona. Questa è la TVdi oggi, questi sono i personaggi tristi che la popolano

  5. dina

    Fortunata quella mamma che ha potuto chiudere gli occhi accompagnata dall’ immenso amore di un figlio come lei Alfonso.

  6. adele priano

    caro direttore ,sono una lettrice del vostro settimanale chi , ma un po delusa da un po di tempo x le foto di donne ose’ biotte o quasi nude che il vostro giornale mette sempre di piu’ ,x quale motivo non credo sia un giornale pornografico! io sono una donna non amo vedere tantissime donne sempre biotte , prima non era cosi’ , non penso sia diventato un giornale per soli uomini , vi prego moderate mi sembra una cosa corretta la ringrazio e saluto .

  7. Ada

    Gentile Sig. Signorini, a differenza degli argomenti trattati dalle Sue lettrici, Le chiedo se al Suo giornale interesserebbe pubblicare qualcosa su mio bisnonno Benedetto Civiletti grande scultore siciliano autore tra le tante opere quella del leone del Teatro massimo di Palermo (sul lato destro) dei cavalli laterali sul Politeama, delbusto di Giulio Cesare giovane esposto sino a qualche anno fa a Montecitorio. Io posseggo le foto originali di quasi tutte le sue opere importanti. Le sarei grata se mi rispondesse in merito. Sono nata ad Alessandria d’Egitto ma attualmente a Cusano Milanino che Lei ben conoscerà.
    La ringrazio fin d’ora e, rinnovandoLe le mie condoglianze per la perdita della Sua cara mamma, Le porgo i miei più cordiali saluti.
    ADA CIVILETTI

  8. Anonimo

    sono di bologna vorrei sapere come trovare il numero di chi con l’orologio bracciale è introvabile. grazie

  9. valentina

    signor Alfonso Signorini visto che lei dirige due giornali famosi in Italia, le voglio, vogliamo dire, questo, sempre con cortesia ci può fare questo immenso favore? grazie. perfavore visto che lei ci auguriamo, mi auguro che conosca il patron di striscia Antonio Ricci, perfavore gli può dire questo? sempre con cortesia e umanità per chi come me, come noi, vogliamo diventare famose partecipando al concorso estivo veline che ci auguriamo, mi auguro che la prossima estate vada in onda. gli deve dire questo: le veline dal suo programma devono esistere ogni stagione che passa. grazie. le veline gli deve dire anche questo sono l’essenza del programma che emana tanta stabilità, gioia e sincerità pura. grazie. lei che dice ogni ragazza a il diritto di diventare famosa! vero? scommetto che la pensa come me, come noi. cordiali saluti popolo veline. ciao valentina

  10. jessycartinanell'anima

    carissimo direttore,
    siamo un gruppo di 10 ragazze che,leggendo molti commenti su facebook,ci siamo accorte che sono molte le ragazze come noi che vorrebbero i prodotti della collezione 2011 di hello kitty,portata in edicola da chi e tu style…oggi noi siamo qua anche a nome di tutte quelle ragazze che vorrebbero collezionare il set http://mondadoriperte.it/2011/03/hello-kitty-travel-set-collection-2011/ …… la ringraziamo in anticipo..spero possiate aiutarci!un bacione!

  11. miriam

    buona serata…anche io sono qui come jessycartinanell’anima x avere informazioni sul set!la prego..lo rimetta in edicola,facendolo vedere in pubblicità!è finito troppo in fretta..non abbiamo neppure avuto il tempo di andare in edicola!

  12. cinzia

    PER JESSY E MIRIAM..ehi,,neanche io l’ho trovato il set…voi sapete come fare per averlo??

  13. rosy

    anche io lo voglio il set!!!!!!!!!!!!!!!!!ho preso solo il beauty!gli altri nn li ho trovati..x favore ascoltateciii

  14. Elisa

    Ciaooo a voi tutti,ma la collezzione di Hello kitty come mai non arriva più nelle edicole???fatemi sapere per favore…

  15. anonimo

    Buongiorno, vi consiglio di verificare la situazione coniugale di montrucchio e la mancini… mi sa che sono alla frutta…

  16. Marisa

    ciao alfonso io sn una mamma, ho una figlia e sn una tua grande fan e anke di andrea e margherita del gf11.. ti prego è tanto che nn ne parlano.. AGGIORNAMI un bacino ciao

  17. francesca

    Caro Alfonso, ti sto ascoltando proprio in questo momento, hai parlato della tua mamma e mi ha trasmesso una forte emozione. Dici che la cosa più bella che lei ti ha lasciato tua è l’averti sensibilizzato verso la gente che soffre. Hai parlato della lettera che ti ha lasciato e dell’emozione che hai provato quando finalmente hai trovato il coraggio di aprire la busta e leggere il biglietto e il significato profondo di quello che di prezioso ti aveva lasciato è arrivato fino a me. Era senza dubbio una grande mamma, una gran donna. Sei una persona straordinaria ed io ti ammiro moltissimo. La tua sensibilità, la tua intelligenza, traspaiono con una naturalezza incredibile. Io ho perso la mia mamma dodici anni fa e ancora sento il suo profumo e inoltre sono una mamma e ascoltandoti mi è sembrato di leggere nel tuo cuore. In questi momenti difficili si ha bisogno di amici, di calore, di amore e sono certa che a te non mancheranno. Ciao Alfonso.Considerami pure un’amica se vuoi.
    Francesca

  18. Cristina

    Buonasera sig Alfonso Sono il direttore di una associazione di volontariato ANPAS i nostri volontari si occupano di trasporto socio sanitario ,di protezione civile e antincendio boschivo, La volevo ringraziare, finalmente un giornalista si e accorto di noi! Domenica 27 ho sentito una sua intervista dove menzionava i volontari ed il loro lavoro costante e silenzioso. Le garantisco che i volontari delle Pubbliche Assistenze toscane sono presenti in tutte le calamita nazionali con i sui ragazzi. I Midia erroneamente associano il volontariato solo alla Croce Rossa ente statale e non onlus come le nostre associazioni! Sarei felice di approfondire questo argomento solo per dare la giusta riconoscenza a coloro che silenziosamente e gratuitamente ogni giorno lavorano per tutti coloro che sono in difficoltà .

  19. dina

    La manovra Monti sulla liberalizzazione ha un senso??
    Chi pone questa domanda siamo noi, ragazzi, che ormai per colpa di questa Manovra “Salva vita” non hanno più una vita personale.

    Noi tutti lavoriamo nei centri commerciali, quelli che fino a 20 anni fa non c’erano, quelli che invece ad oggi, la gente, sembra non riesca mai a farne a meno…siamo ragazzi che come i Signori Politici hanno una vita extra lavorativa, hanno una famiglia, dei mariti, delle mogli, figli, genitori e nipoti con i quali anche noi vorremmo trascorrere le Domeniche e le Festività.

    Spesso ci chiediamo perchè nei giorni di festa i nostri Politici non vengano nei Centri Commerciali ?!
    Si renderebbero conto che la gente, anche se il centro è aperto, non viene per spendere ma solo per passare la Domenica, o il Festivo, al caldo, o al fresco risparmiando così sui consumi di casa loro!!!

    Vorrei chiedere a questi Signori se la loro Manovra “Salva vita” dà la certezza ai giovani disoccupati di riuscire ad avere il tanto “Agognato” posto di lavoro?!
    perché, la risposta allora…. sarà dura da credere…. ma è un NO!!!!!
    Perchè il piccolo negozio, che oggi fa fatica a pagare due full time, non ti assume altro personale se poi a fine mese non ha i soldi per pagarlo!!!

    Il “Diamo da lavorare ai giovani!!” non regge se poi la gente non ha soldi da spendere, abbiamo visto dai giornali e telegiornali che le vendite dei saldi hanno subito un calo del 20 -25% rispetto agli altri anni, quindi, orari assurdi come 8.00 – 22,00 o 8,30 – 24,00, vanno a gravare su noi facendoci fare turni massacranti !!!!
    Ci sono negozi che ridotti all’osso fanno fare degli spezzati ai propri ragazzi perchè non hanno nessuna intenzione di assumere personale, ragazzi che magari non abitano a pochi km, ma distanti da casa, quindi devono stare nello stesso Centro, per ore, seduti sulle panchine, o nei loro magazzini in attesa di riprendere il turno passando così la media di 9/11 ore COMPLESSIVE fuori casa!!

    Siamo arrivati a soglie esagerate di consumismo, Noi popolo italiano, che vanta di avere un Vaticano e un Papa, che vanta il senso della famiglia, valori che fin da piccoli ci sono stati insegnati dai nostri genitori e sui quali Voi politici avete basato le vostre campagne elettorali…allora noi chiediamo…”Ma dov’è quel senso della famiglia se dobbiamo lavorare e rinunciare al calore dei nostri cari????”

    Vorremmo infine chiedere hai Nostri Signori politici…” Vi sembra giusto che dopo un Novembre e un Dicembre, dove non abbiamo saltato una Domenica, dove abbiamo “elemosinato” i giorni di riposo settimanali, dove gli unici giorni di meritato riposo sono stati un 25/26, unici due giorni dove non abbiamo timbrato cartellino, ma solo perchè erano il Giorno del Santo Natale e Santo Stefano, dopo le 40 ore settimanali, se non di più, chiediamo a Voi…. Perchè?
    Perchè vi sentite liberi di decidere x noi….cosa vi fa pensare che le vostre leggi siano unilaterali?
    Perchè per il bene di un’Italia, che avete Voi portato alla deriva, trovate giusto scaricare sopra le nostre spalle tutto questo peso???
    Perchè per una volta non fate decidere a Noi ,a quei giovani che Voi stessi volete “Salvare”……
    ……ASCOLTATE LA NOSTRA VOCE PER UNA VOLTA !!!”

    I ragazzi dell’C.C. Alle Valli
    Seriate, Bergamo.

  20. salvatore

    sono un ragazzo si nome salvatore signorini per favore le chiedo convivvo o 1 bambina e volevo tantissimo partecipare al programma del gf ma non o la possibilita di farlo per problemi economici ma sarebbero tutti contenti se lo farei come posso fare? oggi lo sto guardando e mi sta facendo veramente ridere per non dire altro perche ci sono persone come me che vorrebero entrare e non possono e invece chi e gia dentro vuole uscire come si spiega tutto cio’?mi risponda per favore la ringrazio e mi scusi gli lascio il mio indizzo e-mail toni.gambino@libero.it mi risponda attendo la sua risposta grazie dimenticavo sono nato a palermo ma vivo a udine saluti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>